rally della riviera

Obbiettivo raggiunto al Rally della Riviera:
Entrambe gli equipaggi hanno visto la pedana di arrivo sul lungomare di Marina di Massa.
Fabio Rivaldi con Roberto Zambetti sulla loro Citroen ds3 r3t hanno ottenuto un ottimo 5° posto assoluto e 2° di classe.
Nonostante delle condizioni meteo a loro per niente favorevoli, che per colpa della pioggia ha reso l’asfalto viscido e fangoso i due purtroppo hanno dovuto fare i conti con la poca esperienza accumulata sulla nuova vettura su questi fondi,per di più sbagliando pure la scelta di pneumatici 

sul primo giro di prove.
Una volta superato questo inconveniente,i due sono riusciti ad ottenere degli ottimi scratch sull’asfalto asciutto centrando cosi la top five.
L’altra vettura a difendere i colori bianconeri nell’entroterra toscano era la Citroen saxo n2 condotta da Nuredini Tauland che in coppia con Denis Pinna hanno ottenuto il 34° posto assoluto e 4° di classe n2,nonostante la rottura della seconda marcia durante le fasi iniziali del rally (quando erano secondi di classe) i due non si sono persi d’animo e hanno proseguito stringendo i denti concludendo cosi la loro gara.